Consigli per la manutenzione delle fosse biologiche

#

Come assicurare la funzionalità della fossa biologica

Ecoman è tra le prime aziende a Mira e Mirano nello spurgo di pozzi neri e manutenzione delle fosse biologiche. In questa sezione del sito è possibile trovare alcune informazioni pratiche per garantire l’efficienza e la longevità delle fognature.

La fossa biologica va sottoposta a manutenzione ciclica e deve essere svuotata almeno una volta all’anno.
Scopo dello svuotamento della fossa biologica è rimuovere liquami e residui, evitando così l’otturazione dei canali. Si procede poi alla pulizia ed al risciacquo della fossa, riparando eventualmente danni o malfunzionamento.
Attenzione: la procedura di cui sopra richiede una certificazione presso l’Albo Nazionale Gestori Ambientali e deve essere eseguita con attrezzature professionali.

Per ridurre il rischio di intesamento e di malfunzionamento di fosse biologiche e pozzi neri è consigliabile tenere sempre presente alcune regole di base:

  • non utilizzare quantità eccessive di detersivi e additivi;
  • non gettare nello scarico oggetti o sostanze estranei quali carta, fondi di caffè, assorbenti;
  • non sovraccaricare l’impianto superando il volume medio di acqua giornaliero previsto;
  • eseguire la manutenzione della fossa almeno una volta all’anno.